Il Metodo Kakebo per Risparmiare

Tags: , , , , , ,

Vuoi iniziare a risparmiare con un metodo semplice, veloce e comprovato? Se la risposta a questa domanda è si, allora puoi iniziare a usare il metodo Kakebo, un metodo di risparmio giapponese, diventato celebre in poco tempo e da poco arrivato anche in Italia.

Vuoi saperne di più?

Il Kakebo è una sorta di agenda o libro che ha l’obiettivo di guidarti nella gestione delle tue finanze personali. Esso permette di registrare le entrate e le uscite di denaro per gestire correttamente i flussi finanziari e pianificare al meglio le tue finanze.

Come funziona il metodo Kakebo?

Il funzionamento di questa particolare agenda è molto semplice. All’inizio del mese puoi mettere nero su bianco le tue entrate e uscite fisse, quanto vorresti risparmiare e gli obiettivi che vuoi raggiungere nel medio o lungo periodo.

Il Kakebo è strutturato a forma di calendario nel quale ogni colonna corrisponde a un giorno e le righe rappresentano le categorie di spesa: spese indispensabili (alimentazione, salute, trasporti), spese opzionali (spese per hobby e tempo libero), spese istruzione e cultura (arricchimento culturale e fisico), spese extra ed emergenze (acquisti imprevisti, riparazioni, viaggi imprevisti, etc.)

Durante il corso del mese, registri le spese sostenute nelle diverse categorie di spesa (rata del mutuo, canone di affitto, utenze, etc) e le entrate nelle diverse categorie (stipendio mensile, royalties, interessi attivi, etc). Alla fine del mese, puoi fare il bilancio quantitativo e qualitativo su come è andata la gestione ed eventualmente correggere il tiro per migliorare l’andamento delle tue finanze.

A chi è utile il metodo Kakebo?

Il metodo giapponese Kakebo è utile sia in ambito privato per la gestione delle spese familiari, sia in ambito lavorativo, se pensiamo ai liberi professionisti o imprenditori che hanno l’esigenza di tenere sotto controllo la propria situazione finanziaria in vista del raggiungimento dei propri obiettivi di medio o lungo periodo.

Quali sono i vantaggi del metodo Kakebo?

L’utilizzo del metodo Kakebo per la gestione delle proprie finanze facilita la gestione delle entrate e delle uscite, aiuta a risparmiare, sviluppa l’autodisciplina, consente la riduzione dello stress, permette di ricordare le spese effettuate e aumenta la consapevolezza sulla gestione delle proprie finanze.

Dove trovare il Kakebo?

Puoi trovare il Kakebo gratuitamente su internet in formato PDF da stampare mese per mese oppure, per i più esigenti, acquistare il Kakebo in libreria o nelle librerie online. In alternativa, per ottenere una migliore personalizzazione, puoi costruire il tuo Kakebo personale anche con un foglio elettronico imitandone le pagine e creando tabelle personalizzate oppure ancora fare il download di una delle tante app per smartphone e tablet.

Per concludere, utilizzando il metodo Kakebo puoi avere una visione chiara dei tuoi flussi di cassa e avere consapevolezza dell’andamento della tua situazione finanziaria. Personalmente, ho sperimentato il metodo Kakebo insieme ad un paio di clienti, nel corso di alcune sessioni di coaching finanziario con loro e devo dire che realmente abbiamo notato un beneficio immediato e un maggiore risparmio nel lungo tempo (il metodo era nuovo anche per me).

 

Ti potrebbero anche interessare:

Nessun commento ancora.

Lascia un Commento

reset all fields