Ecco Come Far Quadrare i Conti dello Studio

far-quadrare-contiOggi come non mai, se si vuole far quadrare i conti dello studio professionale bisogna essere molto abili nella gestione delle proprie entrate e uscite. Per esserlo è opportuno attuare una buona pianificazione finanziaria.

L’operazione di pianificazione finanziaria presuppone che si abbiano molto chiari gli obiettivi finanziari di medio e lungo periodo. E’ opportuno anche avere molto chiaro in mente il funzionamento del bilancio dello studio professionale.

Il primo passo da fare è ricostruire l’elenco di tutte le entrate (compensi e onorari professionali, subaffitto locali, etc…) e di tutte le uscite (bollette, spese di cancelleria, affitto dei locali destinati a ufficio, etc…). Sembra un’operazione facile, ma per chi non è abituato a far di conto non è così semplice. Scopriamo come fare con alcuni semplici consigli!

La Tecnica del Kintsugi per Risorgere

tecnica-kintsugiHai mai pensato che un’esperienza negativa (una crisi finanziaria, un’esperienza dolorosa o una qualunque avversità), possa far nascere in te qualcosa di positivo o un cambiamento capace di valorizzarti?

Se si, fai bene a pensarlo. E sai perché? Esistono delle tecniche che se applicate a determinate situazioni possono davvero aiutarti a migliorare, rinascere e ripartire nuovamente da zero dopo un evento negativo.

Hai mai sentito parlare della tecnica giapponese del Kintsugi. In cosa consiste questa tecnica? Si tratta di riparare con l’oro gli oggetti in ceramica che si sono rotti per poi riunire i cocci rotti dandogli un aspetto nuovo attraverso le cicatrici che vengono così impreziosite dall’oro.

Si! Hai capito bene. Niente colla. Oro, piuttosto.

Il Metodo Kaizen per Aumentare la Produttività

kaizenE possibile usare il metodo Kaizen per aumentare la produttività dello studio professionale?

Prima di rispondere alla domanda, vediamo cosa è il metodo Kaizen e in cosa consiste.

Il metodo Kaizen è una metodologia di crescita che si fonda su 5 regole che servono da leva per migliorare continuamente le performance e la competitività aziendale.

Con il metodo Kaizen si sviluppa un atteggiamento mediante il quale si comprende che ogni cosa che si sta realizzando, la si può fare meglio.

Il termine Kaizen unisce infatti i concetti di cambiamento (termine Kai) e migliore (termine zen); in buona sostanza significa cambiare in meglio oppure miglioramento continuo.

Cambiare le Convinzioni per Avere Successo

credenze-cambiamento-successoNel corso di alcune sessioni di coaching, mi capita di sentire spesso, da parte dei miei clienti, la stessa domanda: “cosa c’entra la mia mente con la capacità di mettersi in proprio o di riuscire a raggiungere un nuovo obiettivo di business o finanziario?“.

Ovviamente la mia risposta è sempre la stessa: “tutto passa attraverso i tuoi pensieri e le tue convinzioni“.

Sei tu che crei i tuoi pensieri e creando i tuoi pensieri crei la tua realtà.

I nostri pensieri sono formati dalle nostre convinzioni e dalle nostre credenze. Le credenze hanno un enorme potere su di noi. Sono le nostre convinzioni a limitarci e a bloccare la nostra crescita professionale. Così come sono le convinzioni che possono portarci allo sviluppo e alla nostra realizzazione professionale.

3 Regole per Gestire la Finanza Aziendale

gestione-finanziaria-3-regoleNon serve un esperto di finanza per capire quanto il denaro disponibile sia alla base della sopravvivenza di qualunque attività di impresa o professionale.

L’aspetto finanziario non va considerato separatamente dal resto della gestione aziendale. La gestione finanziaria è invece strettamente legata a tutte le altre aree aziendali che per i loro scopi impiegano denaro (gestione investimenti, gestione acquisti e approvvigionamenti, gestione produzione, etc…).

Tutte le aree appena accennate, per funzionare correttamente, impiegano denaro disponibile e spendibile. Il fabbisogno finanziario dell’azienda, non si manifesta solamente in fase di avvio o di costituzione dell’attività, ma si presenta in tutto il corso dell’intera vita aziendale, durante il normale funzionamento.

5 Step per Gestire il Rapporto col Cliente

gestire-clienteLa gestione dei clienti è la fase più importante di un’attività professionale, qualunque essa sia.

Se saprai curare e gestire nel migliore dei modi i tuoi clienti, col tempo diverranno clienti abituali e fedeli.

E per fare questo, il rapporto con il cliente, si sa, deve essere gestito con molta attenzione e grande cura.

Nell’articolo di oggi, cercheremo di dare alcuni utili consigli pratici per migliorare la gestione del rapporto con il cliente, a partire dal primo contatto fino alla conclusione dell’incarico professionale.

NEWER OLDER 1 2 3 19 20